Un condannato a morte Visualizza più grande

Un condannato a morte

I Taglieggiatori. Ed. Italiana e Spagnola

Pasquale Ciriello

Augusto Guarino

9788887501995

Colonnese

70

Mariano Josè de Larra (1809-1837) è il maggior rappresentante del romanticismo letterario spagnolo. Morì suicida a 28 anni uccidendosi con un colpo di pistola alla testa per il fallimento di un amore. Venerato dalle successive generazioni di scrittori spagnoli, Larra in Italia è ancora molto poco conosciuto. Questa pubblicazione raccoglie gli articoli che lo scrittore dedicò alla questione della pena di morte, ai suoi risvolti etici e morali, al problema della spettacolarizzazione della tragedia.

9,50 € Tasse incl.

nella stessa collana: